Malore in barca per Cesare Previti: operato ad Ischia

Malore in barca per Cesare Previti: operato ad Ischia

L’ex ministro della Difesa Cesare Previti, è stato operato d’urgenza all’ospedale Rizzoli di Ischia per un’occlusione intestinale. Previti, si trovava in vacanza in barca e raggiunto il largo dell’isola nel golfo di Napoli ha avvertito un forte dolore allo stomaco.

Malore Cesare Previti

Cesare Previti si trovava in vacanza nel golfo di Napoli, da qualche giorno si rilassava a bordo della sua imbarcazione quando improvvisamente ha iniziato ad avvertire forti dolori addominali. Una volta consultatosi con il suo equipaggio, è tornato al porto ed ha deciso di farsi visitare. Lìex senatore è stato assistito inizialmente al Pronto Soccorso e poi trasferito nel reparto di Chirurgia dell’ospedale Rizzoli di Ischia. Successivamente ad un consulto con il suo medico di fiducia è stata quindi decisa l’operazione. Eseguita magistralmente dall’equipe diretta dal primario Alberto Marvaso assieme al dottor Pizza. L’intervento è stato strutturato in questo modo: Inizialmente si è proceduto in laparoscopia per poi terminare l’intervento con tecnica open.

Il decorso dovrebbe proseguire senza complicazioni. Cesare Previti così potrà essere dimesso e tornare nella sua abitazione a Roma.

La battaglia con Wikipedia

Nel 2018 Previti è stato protagonista di una battaglia legale contro Wikipedia. L’ex ministro aveva impugnato la sentenza del tribunale di Roma del 2013 che aveva sancito che l’enciclopedia online, in quanto fornitore di servizi di hosting e non di contenuti. In sede di appello, Previti chiese di riformare la decisione considerando Wikipedia corresponsabile per affermazioni inesatte e ritenute diffamanti. Ma la battaglia legale fu vinta dall’enciclopedia libera online.