Malore improvviso al mare

·3 minuto per la lettura
Ambulanza
Ambulanza

Francesco Soriani, noto rappresentante della Knorr, è morto a 65 anni a causa di un infarto in spiaggia, poco distante da dove martedì scorso è morto nello stesso modo il 71enne Alberto Andreani. I soccorsi purtroppo sono stati inutili.

Morto Francesco Soriani: malore improvviso in spiaggia

Ancora un malore improvviso in spiaggia. A pochi metri e giorni di distanza dalla morte di Alberto Andreani, 71enne colpito da un infarto mentre passeggiava al mare davanti ai bagni Ridolfi, una nuova tragedia ha colpito Pesaro. Nella mattinata di sabato 21 agosto Francesco Soriani, noto rappresentante della Knorr di 65 anni, è morto sulla spiaggia a causa di un malore improvviso. L’uomo abitava in via Mario Paterni, a pochi passi dalla spiaggia. L’uomo stava camminando in mare quando, intorno alle 11.30, ha accusato un malore vicino alla riva. Ha chiesto subito aiuto e i bagnanti sono accorsi per farlo uscire dall’acqua. L’uomo si è accasciato sulla sabbia e la situazione è apparsa grave fin da subito. I primi ad intervenire sono stati alcuni dottori e dottoresse che erano presenti in spiaggia, che hanno immediatamente praticato il massaggio cardiaco. Intanto sono arrivati il titolare dello stabilimento e il bagnino, che hanno sistemato lettini e ombrelloni intorno al 65enne. Subito dopo sono arrivati gli uomini della Capitaneria e l’ambulanza del 118. Le operazioni di soccorso, effettuate anche con defibrillatore, sono andate avanti senza sosta per oltre 40 minuti. Purtroppo per Soriani non c’è stato nulla da fare.

Morto Francesco Soriani: era molto noto a Pesaro

Francesco Soriani era un rappresentante della Knorr, molto conosciuto a Pesaro, e soffriva da tempo di diabete. Viveva poco distante dallo stabilimento balneare in cui è morto. Il bagnino ha cercato di contattare i parenti. Prima di tutto è arrivata una cugina, poi la cognata e poi il figlio Lorenzo, di 36 anni. La moglie Rita Rondolini è morta due anni e mezzo fa. Erano una famiglia molto unita, come raccontato da chi li conosce da tempo. Soriani è stato descritto come un uomo molto riservato, ma molto gentile ed espansivo con i suoi amici, la sua famiglia e i conoscenti. Il figlio Lorenzo attende che sia eseguita l’autopsia sul corpo del padre, per poi procedere con i funerali.

Morto Francesco Soriani: due tragedie a distanza di poco tempo

Francesco Soriani è morto in spiaggia a causa di un infarto. Lo scorso martedì è accaduta la stessa cosa al 71enne Alberto Andreani, consulente di sicurezza sui luoghi di lavoro, docente all’Università di Urbino ed ex magistrato onorario per il Tribunale di Pesaro. L’uomo è morto per un malore improvviso sullo stesso tratto di litorale. L’uomo è finito sott’acqua per alcuni secondi, poi è stato recuperato dal bagnino. L’uomo è stato subito soccorso e sottoposto a massaggio cardiaco, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli