Malore per Kikò Nalli: “Solo forte stress”

malore kikò nalli

Paura per Kikò Nalli, colpito da malore. L’hair stylist ed ex marito di Tina Cipollari è stato trasportato in ospedale a Latina a causa di forti dolori al petto. I medici temevano potesse trattarsi di infarto, ma l’allarme sembra essere rientrato. “È colpa dello stress“.

Malore Kikò Nalli: ricoverato in ospedale

Il noto hair stylist ed ex concorrente del Grande Fratello Vip è stato colto da un malore nel tardo pomeriggio di giovedì 5 dicembre. Stando a quanto riportato dai giornali locali, Nalli si trovava in casa quando ha iniziato ad avvertire forti dolori al petto che hanno preoccupato i familiari. Immediato è stato l’allarme al 118 che lo ha trasportato in ospedale a Latina dove è stato sottoposto ai controlli di rito. In un primo momento il sospetto è stato che si potesse trattare di infarto. A seguito degli accertamenti, però, l’allarme è rientrato. La causa del malore sarebbe infatti stato un innalzamento di pressione dovuto ad un accumulo di stress. Il personale medico del Goretti ha comunque deciso di ricoverare Nalli per tenerlo in osservazione.

Il post su Instagram

Al diffondersi della notizia i fan di Kikò si sono preoccupati per le sue condizioni di salute. A riportare la calma ci ha pensato lui stesso tranquillizzando i fan con una storia su Instagram: “Sto bene. Tutto a posto, solo un forte stress” ha detto. La notizia era infatti rimbalzata sul web e l’hair stylist ha ritenuto necessario precisare che tutto si era risolto per il meglio: “Chi crede di vedermi cadere può mettersi l’anima in pace. Io mi rialzo sempre. Grazie a tutti“.

kiko