Malore in teatro per Maria Grazia Cucinotta: ricoverata a Napoli

malore Maria Grazia Cucinotta

Durante lo spettacolo in teatro ha avvertito un malore Maria Grazia Cucinotta. L’attrice è stata immediatamente trasportata in ospedale a Napoli, dove è attualmente ricoverata.

VIDEO - Chi è Maria Grazia Cucinotta?

Malore di Maria Grazia Cucinotta

Alle 21 di martedì 11 febbraio Maria Grazia Cucinotta sarebbe dovuta andare in scena nel Teatro Supercinema di Castellammare di Stabia (Napoli). Tuttavia, pare che stanchezza e spossatezza l’abbiano eccessivamente debilitata. L’attrice, infatti, a sipario già aperto, ha avvertito un malore. Immediato l’intervento del 118. I soccorritori hanno provveduto a trasportarla in ospedale cittadino, quello di San Leonardo, dove è stata sottoposta ai dovuti controlli medici.

GUARDA ANCHE: Nathalie Caldonazzo contro Maria Grazia Cucinotta

Attualmente la Cucinotta è ricoverata, ma il suo staff ha rassicurato i suoi fan e anche il pubblico presente in teatro. Per fortuna l’attrice sta meglio. Lo spettacolo, tuttavia, è stato rimandato. Ancora incerta la data.

Nel Napoletano era in programma la commedia “Figlie di Eva”. Con lei sul palcoscenico anche Vittoria Belvedere e Michel Andreozzi, con la regia di Massimiliano Vado. Stando a quanto reso noto dai testimoni che erano presenti al momento dell’accaduto, l’ex Miss Italia ha avvertito un senso di malessere già dietro le quinte, quando si trovava in camerino. Tuttavia, Maria Grazia Cucinotta pare fosse convinta di poter reggere per l’intera serata, portando avanti il suo spettacolo. Sfortunatamente, le sue condizioni sono peggiorate: a quel punto lo staff ha ritenuto opportuno contattare un medico per una visita urgente. Con lui è arrivata l’ambulanza, che ha provveduto al trasporto presso la struttura ospedaliera di Castellammare.

GUARDA ANCHE: Cucinotta: felice dei miei 50 anni, ora dirigo serie per ragazzi

LEGGI ANCHE: Cucinotta: #metoo? Nel nostro lavoro possiamo scegliere…