Malore per Toni Capuozzo, in bocca al lupo da Notizie.it

toni capuozzo

Lo abbiamo appreso anche noi da Facebook, perché Toni Capuozzo non è di certo di quelli che scrivono ai colleghi e agli amici per dire: “Sai, non sono stato bene. Sono ricoverato in ospedale. Ma, contravvenendo per una volta alle logiche del buon giornalismo, non appena abbiamo visto il suo post, in cui annunciava di aver avuto problemi cardiaci, abbiamo prima preferito telefonargli per accertarsi che tutto fosse superato e soltanto dopo abbiamo provveduto a dare la notizia. “Non vi libererete tanto facilmente di me” ha scritto Capuozzo, a corredo di una foto che lo mostra in un letto d’ospedale, sul suo profilo Facebook. Suona come una minaccia, ma per noi di Notizie.it, con con il giornalista ha iniziato a collaborare dallo scorso settembre, è soprattutto una promessa.

Malore Toni Capuozzo

In effetti era qualche giorno che non faceva capolino in redazione e non ci contattava telefonicamente per darci qualche imboccata, suggerirci – dall’alto della sua esperienza – qualche servizio o approfondimento, o mandarci qualche suo editoriale sui tanti fatti di cronaca che affollano le pagine del nostro (e anche un po’ suo) giornale.

La spiegazione è arrivata, inaspettata, tramite Facebook: “Adesso, a cose fatte, posso dirvelo. Questo vecchio cuore malandato – ha spiegato Capuozzo – vi vuole bene. Non ci libererete facilmente di me“.

toni capuozzo in ospedale

E noi di Notizie.it siamo sollevati di non doverci liberare di lui, della sua professionalità e della curiosità con cui ha deciso di approcciare un modo per lui nuovo e diverso di fare giornalismo, nell’era del digitale.

In bocca al lupo!