Malta, capo missione Ue chiede dimissioni premier subito -3-

Bea

Roma, 3 dic. (askanews) - In una conferenza stampa al suo ultimo giorno nell'incarico, l'ex presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, non ha voluto commentare la situazione a Malta dicendo che non consce i dettagli, ma ha aggiunto di essere "altamente reoccupato" per lo stato di diritto in più di un Paese europeo. Matthew Caruana Galizia ha detto di attendersi di più dalla nuova commissione di Ursula von der Leyen.

Muscat ha promesso di dimettersi a metà gennaio per consentire al suo partito laburista di scegliere un nuovo leader. La famiglia Caruana Galizia ha chiesto un'indagine sul ruolo di Muscat nell'omicidio dopo che gli inquirenti hanno tracciato un legame tra il suo capo di gabinetto Keith Schembri e il presunto mandante dell'assassinio.

Schembri si è dimesso la scorsa settimana ed è stato poi arrestato dalla polizia, ma rilasciato senza accuse. Avrebbe un legame con Yorgen Fenech, l'uomo più ricco dell'isola del Mediterraneo, accusato di essere il mandante dell'esecuzione della giornalista. Anche Konrad Mizzi, accusato da Caruana Galizia di corruzione, ha lasciato la poltrona di ministro del turismo la scorsa settimana. Muscat, Schembri, Fenech e Mizzi negano tutti le accuse.