Malta, donna uccisa per strada: rintracciato il marito

Bernice Cassar
Bernice Cassar

Tragedia a Malta, dove una donna di 40 anni è stata uccisa presumibilmente uccisa dal marito. I parenti e i conoscenti della vittima sono furiosi in quanto accusano la polizia di aver ignorato le sue richieste d’aiuto.

Donna uccisa per strada a Malta: rintracciato il marito

Bernice Cassar aveva 40 anni ed era originaria di Qrendi, nel sud-ovest dell’isola di Malta. La donna aveva un marito violento e infatti più volte l’aveva denunciato. L’ultima visita al commissariato della polizia maltese, secondo i conoscenti di Bernice Cassar, è avvenuta ieri, 21 novembre 2022. Nonostante ciò le forze dell’ordine, che erano al corrente della situazione familiare della vittima, non hanno fatto nulla per prevenire l’omicidio.

L’omicidio e il ritorvamento del cadavere

La tragedia si è consumata proprio nella mattinata di oggi, 22 novembre 2022. Nella zona industriale di Corradino si sono uditi degli spari, per la precisione 3 spari come riportano testimoni. Il corpo di Bernice Cassar è stato trovato alle 8.00 circa. Il primo indiziato è stato il marito che, grazie alla visione dei filmati di sicurezza, è stato fermato dalla polizia ed interrogato. L’uomo non ha ancora confessato l’omicidio e sembra che dopo aver presubilmente ucciso la moglie abbia anche postato dei contenuti sui Social Network.