Malta, Fico: sostegno a battaglie per legalità e informazione

Bac

Roma, 20 nov. (askanews) - "Abbiamo tutti ancora in mente le immagini terribili dell'attentato di Malta nell'ottobre del 2017, in cui fu uccisa Daphne Caruana Galizia. Una giornalista coraggiosa, che semplicemente faceva il proprio lavoro. Un episodio drammatico per tutta l'Europa, che è importante non dimenticare". Lo scrive in un post su Facebook il presidente della Camera, Roberto Fico.

"E oggi - aggiunge - arriva la notizia che le autorità maltesi hanno arrestato il mandante di quell'attentato. Alla Camera lo scorso anno abbiamo ospitato la sorella di Caruana Galizia, per parlare di giornalismo d'inchiesta. Il mio pensiero va a lei, e a coloro i quali hanno portato avanti in questi mesi le battaglie per la legalità, per la libertà di informazione e per una società libera da ogni forma di corruzione".