Maltempo, allerta arancione in Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana

Red/Gtu

Roma, 23 ott. (askanews) - In arrivo forti piogge sulle regioni occidentali, sulle regioni tirreniche centrali e la Sicilia; l'allerta è di grado arancione in Liguria, Lombardia, Piemonte e Toscana.

"Una depressione, centrata tra la penisola iberica e le Baleari, nel suo movimento verso la Sardegna determinerà, dalla serata di oggi, una nuova fase di maltempo, che - ha spiegato il Dipartimento della Protezione civile - coinvolgerà prima i settori più occidentale del nostro paese e poi le regioni tirreniche centrali e la Sicilia".

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione civile d'intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. L'avviso prevede, dalla serata di oggi, mercoledì 23 ottobre, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche di forte intensità, prima su Liguria, Piemonte, Valle D'Aosta, Lombardia ed Emilia Romagna occidentale per poi estendersi, dalla mattina di domani, giovedì 24 ottobre, su Toscana, Lazio e Umbria.

Inoltre, dal pomeriggio di domani piogge o temporali, anche di forte intensità, sulla Sicilia, con particolare riferimento ai settori centro-occidentali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, 24 ottobre, allerta arancione su Liguria e su parte di Lombardia, Piemonte e Toscana. Valutata, inoltre, allerta gialla su Lazio, Umbria e Valle D'Aosta, su ampi settori della Sardegna, su parte dell'Emilia Romagna, della Sicilia e sul restante territorio di Toscana, Lombardia e Piemonte.