Maltempo, allerta meteo in sette regioni italiane

Maltempo, allerta meteo in sette regioni italiane

La Protezione Civile ha diramato una nota di allerta gialla in sette regioni italiane: Lombardia, Lazio, Abruzzo, Basilicata, Umbria, Calabria e Sicilia. Previsti intensi temporali, grandine e forti raffiche di vento.

Allerta gialla

L’avviso diramato dalla Protezione Civile prevede già dalle prime luci di Domenica 1 Settembre 2019 precipitazioni intense. In più, i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, una frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Una situazione simile al violento nubifragio che si è abbattuto su Milano.

Il maltempo deriva da un’area di bassa pressione in transito sul nostro Paese. Un particolare focus sulla Sicilia, che potrebbe essere la zona maggiormente colpita dal fenomeno.

Le informazioni e l’evolversi delle condizioni meteo potranno essere controllate sul sito della Protezione Civile.

Previsioni

La prossima settimana vedrà un ulteriore incremento dell’instabilità, dopo quello in arrivo nel week end, a causa di un fronte freddo in arrivo dalla Francia. Questa corrente scivolerà progressivamente verso il Sud del Paese agganciando la saccatura basso tirrenica e determinando temporali anche intensi. Le temperature saranno in netto calo. La situazione migliorerà a cavallo di Mercoledì 4 Settembre. Sarà anche in questo caso temporanea, in quanto già da Giovedì sono previste nuove perturbazioni. Un nuovo affondo proverrà dalle Alpi e colpirà nuovamente il Paese. La situazione prevista per ora resta instabile, con possibili aggiornamenti nei prossimi giorni.