Maltempo, ancora sospesa circolazione treni tra Acqui e Savona

Fos

Genova, 25 nov. (askanews) - Proseguono senza sosta le attività dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana per il ripristino della piena funzionalità delle linee ferroviarie in Liguria e Piemonte dopo l'ondata di maltempo dei giorni scorsi. E' stata riattivata la circolazione su entrambi i binari tra  Loano e Albenga, sulla linea Genova-Ventimiglia, e riaperta la tratta Alessandria-Acqui Terme sulla linea Savona-Alessandria, con rallentamento di velocità tra Sezzadio e Gamalero. Rimane sospesa invece la circolazione sulla tratta Acqui Terme-Savona.

Al momento la viabilità stradale tra Acqui e Savona rimane interrotta, senza la possibilità di attivare il servizio bus che sarà organizzato in funzione dell'evoluzione delle disponibilità stradali. E' stata poi ripristinata la velocità sulla linea Acqui Terme-Ovada-Genova e permane un rallentamento precauzionale a 30 km/h nella sola tratta Ovada-Prasco con lievi allungamenti dei tempi di viaggio.

Sulla linea Savona-S. Giuseppe-Torino la circolazione è attiva sull'itinerario via Altare, con riduzione di velocità a 50 km/h tra Savona e Altare, mentre l'itinerario via Ferrania rimane interrotto. I treni Acqui Terme-Savona sono cancellati, i treni Torino-Savona e Fossano-Savona sono deviati via Altare con allungamenti dei tempi di viaggio. Non è possibile raggiungere le fermate di Santuario, Ferrania, Bragno e attualmente anche la viabilità stradale per le località rimane interrotta. (segue)