Maltempo, in arrivo forti temporali: allerta arancione in Liguria

maltempo italia

L’autunno è arrivato e ha portato con sé una perturbazione proveniente dall’atlantico. Tutta l’Italia è stata colpita da un’ondata di maltempo con piogge e temporali in tutte le regioni del nord: a farne le spese in misura maggiore è stata la Liguria. Il dipartimento delle Protezione Civile, infatti, ha emanato l’allerta arancione. La regione potrebbe essere colpita da piogge molto intense, grandinate e raffiche di vento. Vediamo la situazione nella nostra penisola.

Maltempo nord Italia: la situazione

Da lunedì 14 ottobre le regioni nord occidentali dell’Italia saranno colpite da una perturbazione proveniente dall’atlantico che porterà forti temporali e maltempo diffuso. Nella giornata di martedì, inoltre, il maltempo si estenderà in tutto il Nord Italia e si potrebbero verificare allagamenti e disagi soprattutto sul versante tirrenico (Liguria e Lombardia). La Protezione Civile ha emanato per la giornata di oggi, martedì 15 ottobre, l’allerta arancione su Liguria e Lombardia, gialla invece su Emilia Romagna, Lazio, Veneto, Piemonte, Toscana e Umbria.

Liguria colpita dal maltempo

La Liguria è in ginocchio per il maltempo che si sta abbattendo in queste ore: sono stati segnalati numerosi allagamenti e strade chiuse in tutta la regione. Quasi tutti i comuni del Centro-Levante ligure hanno provveduto alla chiusura preventiva delle scuole. Inoltre, tra le 5 e la 6 di questa mattina sono scesi oltre 90 millimetri di pioggia a Genova Pegli. Inevitabili le ripercussioni sul traffico: in A10, in particolare, si sono verificati una serie di allagamenti. Il casello di Genova Pegli è momentaneamente chiuso, così come ci sono rallentamenti sul traffico ferroviario. Nella notte la circolazione dei treni era stata sospesa: al momento, invece, è ripresa con forti ritardi. I vigili del fuoco sono impegnati in continui interventi per allagamenti di scantinati e alberi caduti.