Maltempo, in arrivo nuova perturbazione su gran parte del paese -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 7 nov. (askanews) - L'avviso prevede dalla serata di oggi, giovedì 7 novembre, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale su Emilia Romagna, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Sardegna e Toscana, in successiva estensione a Umbria, Lazio, Campania e settori occidentali di Abruzzo e Molise. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sui settori alpini i fenomeni saranno nevosi al di sopra dei 1000-1200 metri, con apporti al suolo fino ad abbondanti, specie sui settori del Triveneto.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, venerdì 8 novembre, allerta arancione su settori di Veneto, Liguria, Toscana, Emilia Romagna, Provincia Autonoma di Bolzano e Sardegna. Valutata, inoltre, allerta gialla su Lazio, Umbria, Friuli Venezia Giulia e su settori di Lombardia, Abruzzo, Molise, Piemonte, Puglia, Campania e sui territori restanti di Emilia Romagna, Veneto, Liguria, Toscana, Sardegna e Trentino Alto Adige.

(Segue)