Maltempo a Bolzano, protezione civile: migliora la situazione -2-

Red/Gtu

Roma, 18 nov. (askanews) - Per quanto riguarda la situazione sulle principali arterie viarie, la linea ferroviaria del Brennero è aperta regolarmente. La linea ferroviaria della val Venosta è di nuovo aperta dalle 12. La linea ferroviaria della val Pusteria è chiusa: a Rio di Pusteria è deragliato un treno alle 6,10 di questa mattina, a San Lorenzo di Sebato sono caduti verso le 11 alcuni alberi su una linea dell'alta tensione e si è verificata una frana, così come uno smottamento a Valdaora. La linea ferroviaria resterà chiusa fino a domani. I lavori di sistemazione inizieranno domani.

A Martello nel pomeriggio è stato evacuato un maso con 4 abitanti per motivi di sicurezza. Complessivamente a Martello sono state evacuate 74 persone, delle quali 60 hanno trovato sistemazione in abitazioni private e 14 in sistemazioni d'emergenza della sezione Protezione civile della Croce Bianca.

Il numero delle utenze prive di corrente è sceso ulteriormente dalle 2.331 della mattina alle 1.181 delle 19.

Il centro operativo dei vigili del fuoco permanenti di Bolzano è attivo 24 ore su 24 e mantiene sotto controllo la situazione complessiva dell'intera provincia. La centrale d'emergenza provinciale organizza centinaia di interventi, e la centrale viabilità lavora anch'essa a pieno regime per informare gli utenti della strada sulle condizioni della viabilità.