Maltempo a Bolzano: raffiche di vento, grandine e alberi abbattuti

bolzano albero

Il maltempo si sta abbattendo sul Trentino Alto Adige: in particolare la zona maggiormente colpita è il territorio intorno a Bolzano. Un forte uragano ha sradicato alberi, una violenta grandinata ha imbiancato la città e un nubifragio ha causato disagi al traffico. Una vera e propria tempesta che ha messo in ginocchio la zona. Vediamo cosa sta succedendo.

Maltempo a Bolzano

Nelle ultime ore la città di Bolzano è stata colpita dal maltempo. Un violento nubifragio ha inondato le strade del Trentino: si parla di una vera e propria bomba d’acqua. Il tutto accompagnato da violente raffiche di vento fino a 72 km/h e da un’abbondante grandinata che ha imbiancato il capoluogo altoatesino. Molti alberi sono precipitati al suolo e in un video su Twitter, pubblicato da Francesco Bellamy Moro, è stata ripresa la caduta di un albero contro un palazzo. Un altro arbusto è precipitato nei pressi di parco Petrarca, mentre (come informa il servizio meteo provinciale) la grandine ha raggiunto i due centimetri di diametro. Una scena raccapricciante che documenta il nubifragio che ha colpito il Trentino Alto Adige, mettendo in ginocchio soprattutto il territorio bolzanino. In via Gaismair un albero di grandi dimensioni ha bloccato la strada in entrambi i sensi di marcia (come riferisce BZ News 24). Infine, la Cantina Mayr in via Mendola si è allagata.

La situazione

I centralini dei vigili del fuoco hanno ricevuto tantissime segnalazioni di tombini tracimati, sottopassi allagati e rami spezzati. Sul web impazzano le immagini e i video amatoriali che documentano la situazione. Non solo alberi sradicati, ma anche tetti scoperchiati e colture rovinate. Tra la popolazione, infine, riaffiora il ricordo del disastro dello scorso autunno: un tornado provocò la caduta di 300 mila alberi ad Asiago.