Maltempo, bombe d'acqua in arrivo: allerta arancione nel Centro Nord


La Protezione civile ha diramato un'allerta arancione per piogge torrenziali e, in alcuni casi, vere e proprie bombe d'acqua che interesseranno alcune regioni del Centro Nord nella giornata di oggi, giovedì 24 ottobre.

Centoventitrè persone hanno dormito fuori casa nella notte nell’Alessandrino, dove la situazione è critica per il rischio di nuove frane e allagamenti.

La meteorologa Valentina Acordon, come riporta Repubblica, ha dichiarato: "Le piogge si attenueranno ovunque nel pomeriggio, ma per un deciso miglioramento dovremo aspettare venerdì in vista di un fine settimana in gran parte soleggiato e mite".

La situazione sarà particolarmente critica in Liguria, Piemonte e Toscana, dove molti comuni hanno deciso di sospendere le attività scolastiche. Il provvedimento si è reso necessario per garantire la sicurezza di studenti, docenti e tutto il personale scolastico, hanno fatto sapere le amministrazioni locali.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Video - Lussemburgo, il tornado è devastante


Ecco i comuni dove le scuole rimarranno chiuse per la giornata di oggi:

Liguria

In Liguria non ci sarà lezione in tutta la provincia di Imperia; in provincia di Savona nei comuni di Savona, Alassio, Albenga, Albissola Marina, Albisola Superiore, Bergeggi, Boissano, Borghetto Santo Spirito, Ceriale, Finale Ligure, Loano, Toirano, Vado Ligure, Varazze, Pietra Ligure, Giustenice, Balestrino, Ceriale, Noli, Spotorno (scuola primaria e asilo privato Garroni chiusi, aperti invece secondaria e asilo comunale), Andora, Ortovero, Laigueglia, Calice Ligure, Cisano sul Neva, Borgio Verezzi, Tovo San Giacomo, Villanova D'Albenga, Garlenda, Zuccarello, Celle Ligure, Sassello, Urbe; in provincia di Genova nei comuni di Arenzano, Santa Margherita, Camogli, Rapallo, Mezzanego, Sestri Levante, Lavagna, Borzonasca, Mezzanego, Chiavari, Casarza Ligure, Zoagli, Cogorno. E poi nei comuni della provincia di La Spezia: Cinque Terre, Levanto, Bonassola, Deiva.

Toscana

Scuole chiuse a Cecina, Grosseto, Magliano e Manciano, Val di Cornia ed Elba.

Piemonte

Non ci sarà lezione in provincia di Alessandria a Serravalle Scrivia, Novi Ligure. A Novi Ligure scuole chiuse anche venerdì 25.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Video - Gli uragani più devastanti della storia