Maltempo in Campania: frane e danni in Costiera amalfitana -3-

Psc

Napoli, 21 dic. (askanews) - Situazioni critiche in tutta la Costiera Amalfitana: a Minori, Amalfi, Cetara dove la situazione è critica per una esondazione che sta interessando il centro cittadino. In Prefettura, a Salerno, è stato attivato il Centro coordinamento Soccorsi al quale prenderà parte anche il vicepresidente della Giunta regionale, Fulvio Bonavitacola, insieme alla Protezione civile della Regione Campania. I collegamenti con la Costiera sono già compromessi dalla frana della settimana scorsa a Maiori. Il direttore generale della Protezione civile, Italo Giulivo, ha provveduto a contattare i sindaci dei Comuni della Costiera Amalfitana interessati dai temporali di queste ore, al fine di predisporre le azioni necessarie a supporto delle Amministrazioni comunali e degli enti già attivi. Sono diverse le situazioni segnalate alla Protezione civile in tutta la Campania. Chiusa l'autostrada A3 all'uscita di Caianello. A Visciano, in provincia di Napoli, per la rottura degli argini di un alveo si sono determinate esondazioni che hanno reso necessario far evacuare alcune famiglie.