Maltempo in Campania: strade allagate e tempeste di fulmini

·1 minuto per la lettura
Maltempo Campania
Maltempo Campania

Oltre a Lombardia e Liguria (in particolare la provincia di Savona, messa in ginocchio da frane e allagamenti), anche la Campania è alle prese con il maltempo sin dalle prime ore del mattino: una violenta pioggia ha causato allagamenti in tutta Napoli e in diverse altre zone della regione. Disagi anche ad Avellino e Caserta.

Maltempo in Campania: la situazione a Napoli

I maggiori disagi si registrano a Napoli, dove il sistema di smaltimento delle acque piovane non ha retto all’enorme massa di pioggia riversatasi in poco tempo sulla città. Lungo le coste il mare è mosso a causa delle forti raffiche di vento anche se non dovrebbe esserci rischio di mareggiate.

L’allerta gialla della Protezione Civile dovrebbe durare per tutto il giorno con il rischio di allagamenti, soprattutto dei locali interrati e a piano terra, ma anche caduta di massi, rami, alberi o cartellonistica.

Maltempo in Campania: stazione allagata

La situazione sta creando forti problemi anche ai pendolari a causa dell’allagamento di una stazione della Circumvesuviana che ha costretto alla soppressione di alcuni treni e a inevitabili ritardi. L’Ente Autonomo Volturno, ha infatti annunciato che essendo la stazione di Scafati allagata, “al momento la circolazione sulla tratta Pompei santuario-Poggiomarino è interrotta e i treni in programma da Poggiomarino partono da Pompei“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli