**Maltempo: Casellati, 'serve strategia prevenzione contro rischi idrogeologici'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ott. (Adnkronos) – "L'alluvione che sta flagellando la Sicilia deve suonare come un forte campanello d'allarme e richiamare l'attenzione sulla necessità di una chiara e urgente strategia in materia di prevenzione dei rischi idrogeologici, perchè nell'Italia che riparte e ricostruisce dopo la pandemia non si possono più tollerare ponti che crollano per frane, alluvioni, inondazioni". Lo ha affermato il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, in apertura di seduta.

"Una strategia tesa a ripensare, rinnovare e soprattutto consolidare -ha aggiunto la seconda carica dello Stato- l'intero patrimonio infrastrutturale nazionale per creare le condizioni per scongiurare i tragici effetti di calamità naturali, come quella che si sta abbattendo sulla Sicilia e quelle che negli ultimi anni hanno colpito il Piemonte, la Liguria, il Veneto, il Trentino, la Toscana, l'Emilia Romagna, il Lazio, la Calabria e tante altre Regioni d'Ialia, provocando lutti e distruzioni".

"Una riflessione -ha concluso Casellati- che desidero condividere in quest'Aula, nella convinzione che mettere davvero in sicurezza luoghi e cittadini sia l'unica risposta che come Istituzione Parlamento dobbiamo dare ad un'emergenza nazionale che non può essere sottovalutata". L'Aula ha quindi osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime di disastri naturali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli