Maltempo: Cdm, oltre 3 mln euro per eventi in provincia Brescia a luglio

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 set. (Adnkronos) – Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati nella terza decade del mese di luglio 2022 nel territorio dei comuni di Braone, Ceto e Niardo, in provincia di Brescia. Per l’attuazione delle prime misure urgenti sono stati stanziati 3.250.000 euro, a valere sul Fondo per le emergenze nazionali. Si legge nella nota del Cdm.