Maltempo, Codacons: Roma in ginocchio a causa scarsa manutenzione

Cro-Mpd

Roma, 17 nov. (askanews) - "Ancora una volta la capitale si ritrova in ginocchio dopo un temporale, con disagi immensi per la popolazione e danni ingenti", lo spiega il presidente Carlo Rienzi che sottolinea in una nota della " giornata di passione per Roma, con strade allagate e numerosi alberi e rami caduti in tutta la città a causa del maltempo: "Una situazione che non può essere attribuita solo al vento e alla pioggia, ma che è causata dalla scarsa manutenzione e dalla carenza di interventi da parte dell'amministrazione", evidenzia. "Le strade si allagano perché tombini e caditoie non vengono puliti con frequenza e non si procede alla rimozione delle foglie dai marciapiedi, mentre gli alberi si abbattono perché il verde pubblico della città non viene curato adeguatamente, e al primo vento forte rami e intere piante precipitano al suolo mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini - prosegue Rienzi - Vogliamo che il Comune spieghi quanti e quali interventi siano stati realizzati negli ultimi mesi dal Servizio Giardini per la messa in sicurezza degli alberi pericolanti, e quale attività sia stata eseguita per far defluire correttamente l'acqua lungo le strade ed evitare gli allagamenti che stanno causando pesanti problemi ai romani".