Maltempo, Coldiretti: arriva autunno dopo terza estate più calda -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 19 set. (askanews) - Con quasi dieci eventi eccezionali al giorno lungo la Penisola - continua la Coldiretti - la tendenza alla tropicalizzazione del clima si è fatta sentire su turismo e agricoltura con danni pesanti a macchia di leopardo alle coltivazioni per il maltempo mentre le alte temperature hanno favorito la diffusione della cimice asiatica un insetto alieno che in assenza di nemici naturali ha fatto strage soprattutto sulle piante da frutto.

Sono i risultati dei cambiamenti climatici in Italia dove l'eccezionalità degli eventi atmosferici - ricorda la Coldiretti - è ormai la norma, tanto da aver condizionato nell'ultimo decennio la redditività del settore agricolo, con le perdite di raccolti dovute a calamità naturali che hanno assunto un carattere ricorrente. Il risultato - conclude la Coldiretti - è una perdita da 14 miliardi di euro in un decennio per l'agricoltura italiana, tra danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne e perdite della produzione agricola nazionale.