Maltempo, con stato emergenza subito 3mln per Como-Sondrio-Varese

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 ago. (askanews) - Il governatore della Lombardia ha ricevuto la comunicazione con la quale il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha dichiarato lo "Stato di emergenza in conseguenza degli eventi metereologici verificatesi nei giorni dal 3 luglio all'8 agosto 2021 nei territori delle province di Como, Sondrio e Varese". Lo comunica Regione Lombardia. Per l'attuazione degli interventi più urgenti vengono stanziati i primi 3 milioni di euro.

"Da subito ci siamo mossi per fornire tutto l'aiuto e il supporto necessario alla popolazione così pesantemente colpita durante i mesi estivi", ha detto il presidente Attilio Fontana. "Questo riconoscimento da parte del Governo, che ringrazio per la velocità con la quale ha riconosciuto lo 'stato di emergenza', è un altro passo concreto per tornare alla normalità il prima possibile. La Lombardia continuerà a fare tutto di nostra competenza per prevenire ulteriori eventi calamitosi", ha aggiunto.

L'assessore al Territorio, Pietro Foroni, ha voluto ringraziare "i numerosi volontari di Protezione civile che, insieme ai Vigili del Fuoco, sono prontamente intervenuti per ripristinare la sicurezza e aiutare le popolazioni in un momento di grande difficoltà".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli