Maltempo, Confagricoltura: in Maremma oltre 3 mln euro danni

Red/Apa

Roma, 18 nov. (askanews) - Il giorno dopo la grande paura, le azioni del sistema di protezione civile, del corpo dei vigili del fuoco e delle forze dell'ordine e del soccorso, la Maremma si rialza e fa la conta dei danni patiti soprattutto dai territori rurali e dalla nostra agricoltura. Secondo Confagricoltura Grosseto, tra terreni allagati e strutture andate perdute o danneggiate, la stima potrebbe essere superiore ai 3 milioni di euro.

"Siamo già pronti a fare una verifica più puntuale di quanto accaduto - spiega il presidente di Confagricoltura Grosseto, Attilio Tocchi - ma dalle indicazioni che abbiamo i danni patiti supereranno i 3 milioni di euro e se accerteremo che non sussistono le condizioni per richiedere lo stato di calamità naturale, siamo pronti a bussare alla Regione Toscana per attivare interventi a sostegno delle imprese. Speriamo adesso - conclude Tocchi - che le condizioni meteo migliorino, per non aggravare le difficoltà di una agricoltura che rischia di non poter effettuare le semine per l'impossibilità ad entrare nei campi".