Maltempo, Conte: domani in Cdm le richieste di tutti i Comuni

Rus

Arezzo, 20 nov. (askanews) - Giovedì sul tavolo del Consiglio dei Ministri finiranno le richieste presentate da tutti i Comuni che hanno subito danni per le ultime ondate di maltempo. A spiegarlo è stato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dal palco dell'Assemblea dell'Anci che è in corso ad Arezzo.

"Lasciatemi rivolgere, un pensiero a Venezia, a Matera e ai tanti altri Comuni, da Nord a Sud, colpiti dagli eventi meteorologici avversi di questi giorni. Vi posso dire che senza alcuna distinzione di latitudine e di importanza - sottolinea Conte - stiamo raccogliendo tutte le richieste di intervento, le stiamo scrutinando con la Protezione Civile e giovedì in Consiglio dei ministri porteremo tutte le richieste che abbiamo istruito, non vi lasceremo soli".