Maltempo, domani sciopero nei porti di Genova e Savona

Fos

Genova, 22 nov. (askanews) - Domani sciopero dei lavoratori dei porti di Genova e Savona-Vado in concomitanza con l'allerta meteo rossa diramata dalla Protezione Civile regionale. L'astensione dal lavoro, che a Genova scatterà dalle 22 di oggi alle 24 di domani e a Savona-Vado dalle 24 di oggi alle 24 di domani, è stata proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti.

"Pur essendo state approvate le linee indirizzo in materia di allerta meteo in ambito portuale - sottolineano i sindacati in una nota - rimangono da affrontare le problematiche, ancora irrisolte, relative allo spostamento dei lavoratori nel percorso casa-lavoro e viceversa, così come la richiesta di costituire una 'cellula istituzionale' del porto che possa prendere decisioni durante le allerte meteo per la salvaguardia della sicurezza dei lavoratori".

"Saranno comunque garantite - concludono i sindacati - tutte le prestazioni che possano in qualche modo coinvolgere i diritti della persona costituzionalmente garantiti e in particolare tutti i diritti che riguardino la vita, la salute, la libertà, la sicurezza, l'igiene, la vita di animali, la salvaguardia di merci deperibili, gli approvvigionamenti essenziali, i collegamenti da e per le isole".