Maltempo: gravi disagi strade centro Italia, Anas al lavoro -2-

Mpd

Roma, 17 nov. (askanews) - In Toscana, per allagamenti, il traffico è rallentato sulla strada statale 223 "di Paganico" (E/78), dal km 17 al km 18 a Campagnatico, in direzione Grosseto, e sulla strada statale 65 "della Futa", tra i km 24 e 25 e dal km 38 al km 39, verso il confine con l'Emilia Romagna.

È chiusa al traffico la strada statale 67 "Tosco Romagnola" al km 46,300 in località Le Case, per allagamento al sottopasso ferroviario. Sulla stessa strada, a Montelupo fiorentino (km 57-67) si procede con rallentamenti per piogge.

Sul RA03 "Raccordo Autostradale Siena - Firenze", al km 46, San Casciano in Val di Pesa, è chiusa per frana la carreggiata in direzione Firenze. Uscita obbligatoria a Bargino (km 44,300) con rientro a San Casciano (km 47,400).

Nel Lazio, sulla statale 6 "Via Casilina", tra i km 140,900 e 141,300, la strada è temporaneamente chiusa in direzione Roma per la presenza di alberi caduti in carreggiata. Il traffico viene deviato su viabilità locale. Al km 61,500 - 62, il traffico è rallentato con code in entrambe le direzioni per allagamento.

Lungo la SS1 "Via Aurelia", sono stati numerosi gli interventi per pioggia e allagamenti. Ripresa la circolazione a doppio senso di marcia a Montalto di Castro (km 115,900), dove si era verificato uno smottamento, mentre sono stati rimossi nella prima mattinata i rami d'albero caduti in carreggiata a Marina di San Nicola (km 35).

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l'evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all'applicazione "VAI" di Anas, disponibile gratuitamente in "App store" e in "Play store". Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.