Maltempo Lazio, frana su Roma-Cassino, Rfi: treni limitati

Gtu

Roma, 4 dic. (askanews) - Uno smottamento, causato dal maltempo, ha coinvolto la sede ferroviaria sulla linea Roma-Cassino Tra Ceprano e Ceccano e il traffico dei treni è rallentato, alcuni treni sono limitati o sostituiti e le modifiche alla circolazione sono previste fino al 7 dicembre, spiega Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fd italiane), sottolineando che 35 tecnici sono al lavoro per la messa in sicurezza e il ripristino della completa circolazione ferroviaria.

Proseguono infatti - sottolinea Rfi - le attività dei tecnici "per il ripristino della piena funzionalità della linea Roma - Cassino (FL6), tra Ceprano e Ceccano, in seguito allo smottamento che ha coinvolto i binari, causato dal maltempo dei giorni scorsi". E "sono circa 35 i tecnici di Rfi e delle ditte appaltatrici impegnati nella messa in sicurezza della massicciata. L'intervento prevede l'impermeabilizzazione dell'area in cui è avvenuto lo smottamento, la stabilizzazione della scarpata, l'attivazione di un monitoraggio strumentale permanente e continuo sui binari e la sostituzione della linea di alimentazione elettrica".

Quindi "fino a sabato 7 dicembre sono previste modifiche alla circolazione nel tratto interessato. A causa della ridotta capacità, infatti, alcuni treni saranno limitati e sostituiti". Previsti allungamenti dei tempi di viaggio fino a 25 minuti. (Segue)