Maltempo Liguria, scattata allerta rossa: "Limitare spostamenti"

Sav

Roma, 20 dic. (askanews) - In Liguria è scattata alle ore 8 l'allerta rossa per piogge e temporali sul ponente e sul centro della regione (zone A, B e D: Genova e province di Imperia e Savona): l'allerta rossa durerà fino alle ore 21, successivamente allerta arancione fino alle 24. Il levante (zone C e E: Spezzino, Tigullio, valli Scrivia e Trebbia) entrerà in allerta rossa alle ore 12.

Dalla mezzanotte sono già alcune decine i millimetri di pioggia caduti in maniera debole sul ponente (35.8 mm a Montalto Ligure, 34.6 mm a Ceriana. Vento a 88 km/h sul Turchino), mentre le temperature sono abbondantemente sopra le medie stagionali.

La pioggia attesa sarà accompagnata nel pomeriggio da venti meridionali fino a burrasca forte, con possibili raffiche fino a 100 km/h sulla costa e anche oltre 150 km/h sui crinali più esposti. Il mare è previsto in aumento fino a molto agitato, con mareggiate intense specie sul Ponente e il Centro della Regione.

"Dalla sala della Protezione Civile con i previsori stiamo già monitorando la situazione e i nostri volontari sono pronti a intervenire in caso di necessità", ha fatto sapere su Facebook il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti: "L'autostrada A6 tra Savona e Altare è stata chiusa in via precauzionale fino a cessata allerta. Come sempre vi raccomandiamo di limitare gli spostamenti e di prestare la massima attenzione, nessuna allerta va mai sottovolutata".

Anche l'Arpal, l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente ligure, ha invitato a "prestare la massima attenzione a repentini innalzamenti dei torrenti, a possibili smottamenti diffusi, al vento (sui rilievi oltre i 150 km/h) e alla mareggiata intensa di libeccio".