Maltempo, Liguria sorvegliata speciale

webinfo@adnkronos.com

Allerta gialla sulla Liguria, sorvegliata speciale dopo l'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla regione nelle ultime ore.  

Declassato il livello di allerta - passato da rosso ad arancione, poi a giallo -, la situazione sembra ora normalizzarsi: "Abbiamo declassato l'allerta rossa dalle 21 perché stanno passando le piene massime previste per la serata dei fiumi, del Magra dove ci son state evacuazioni precauzionali e del Vara, e ora sono in sicurezza" ha spiegato nella serata di ieri il governatore della Regione Liguria, Giovanni Toti, dalla sede della Protezione civile di Genova. 

Dalla valutazione delle nuove uscite modellistiche e dopo il passaggio della piena del fiume Magra, Arpal ha quindi modificato così l'allerta meteo: sul Levante, da Portofino al confine con la Toscana, per i bacini piccoli l'allerta resterà gialla fino alle 8 di stamane. Sui bacini medi e grandi, allerta gialla fino alle 8. Stesso grado di attenzione per l'entroterra del Centro-Levante, dalla Valle Scrivia alla Val d'Aveto, sui bacini piccoli, per i bacini medi e grandi.