Maltempo, Lollobrigida (Fdi): governo non intende riferire in Aula

Pol/Vlm

Roma, 27 nov. (askanews) - "Fratelli d'Italia torna a chiedere che il governo venga in Aula a relazionare sull'emergenza maltempo in Italia. Lo abbiamo fatto per primi e ieri altre forze politiche si sono aggiunte alla nostra richiesta. Una risposta del governo sarebbe stata doverosa, ma purtroppo non è ancora arrivata. Sollecitiamo quindi nuovamente l'esecutivo a relazionare al Parlamento per informare sulle misure che intenda adottare per fronteggiare questa emergenza". Lo ha detto intervenendo in Aula il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

"In quell'occasione chiederemo anche come mai non sia ancora stata attivata l'Ansfisa, l'Agenzia nazionale per la sicurezza stradale e ferroviaria che dopo il crollo del ponte Morandi, e grazie a Fratelli D'Italia, era stata istituita con sede proprio a Genova durante il precedente governo. La mancata attivazione, e quindi la mancata piena operatività dell'Agenzia, espone l'attuale governo a una responsabilità oggettiva rispetto a eventuali futuri rischi", conclude.