Maltempo in Lombardia, fiume di fango invade Mazzunno (Brescia)

Roma, 12 giu. (askanews) - Lombardia flagellata dal maltempo. A causa di un violento nubifragio il torrente Varrone è straripato nei pressi della foce nel comune di Dervio (Lecco), allagando strade e cantine e costringendo le forze dell'ordine ad evacuare abitazioni e aziende della zona. Ma l'emergenza si è estesa anche al bresciano, dove i vigili del fuoco hanno effettuato oltre 60 interventi per alberi caduti, allagamenti e strutture divelte.

Le maggiori criticità si sono riscontrate a Mazzunno, frazione del comune di Angolo Terme, in bassa Val Camonica, per una frana: 26 famiglie sono state avacuate per precauzione. Un fiume di fango ha invaso le strade principali del paese.