Maltempo, marea straordinaria a Venezia: allerta del centro previsioni

Venezia, 1 nov. (LaPresse) - Marea straordinaria a Venezia, dove l'acqua alta ha allagato il 60 per cento delle aree pedonali della città, raggiungendo nella notte un livello di 65 centimetri in piazza San Marco. Il centro maree ha registrato ieri notte, all'1.40, al mareografo di Punta della Salute, una punta massima di marea di 143 centimetri. A causa del forte vento di bora, a Chioggia la punta massima è stata di 164 centimetri.

Per questa mattina alle 11.30 è prevista una punta massima leggermente più bassa: 140 centimetri. Anche se la perturbazione è passata, infatti, il mare rimane gonfio sotto la spinta dello scirocco al Sud, e sull’alto Adriatico la bora rallenta il deflusso. Il Centro maree ha già azionato stamane le sirene di allertamento e ha inviato un sms di avviso a oltre 42mila veneziani.

Ricerca

Le notizie del giorno