Maltempo a Monteforte Irpino, fiume di fango si abbatte sulle auto. Il sindaco: “Restate a casa”

morteforte irpino
morteforte irpino

Una violenta ondata di maltempo si è abbattuta su Monteforte Irpino, in provincia di Avellino. La pioggia incessante ha causato un fiume di fango che ha travolto le auto. Il sindaco della cittadina ha invitato gli abitandi a restare a casa.

Maltempo a Monteforte Irpino, fiume di fango si abbatte sulle auto

Un violento nubifragio si è verificato nel pomeriggio di martedì 9 agosto, provocando danni ingenti a Monteforte Irpino, un comune situato in provincia di Avellino. La pioggia scrosciante ha originato un fiume di fango che è calato dalla montagna. Una situazione analoga si è verificata anche negli anni passati: nel 2020, in particolare, si sono registrati severi danni nel centro storico della cittadina. Il fiume di fango di martedì 9 agosto ha travolto molte auto nella parte alta di Monteforte Irpino mentre nella parte pianeggiante del paese è stata segnalata soltanto la presenza di strade allagate ma non sono emerse criticità significative.

Le autorità competenti, tuttavia, dovranno quantificare la reale portata dei danni riportati nel centro storico al fine di scongiurare il disastro del 2020.

Il sindaco: “Restate a casa”

In merito alla situazione di Monteforte Irpino, si è espresso il sindaco Costantino Giordano, che ha dichiarato: “Massima attenzione: uscite soltanto se è indispensabile, mi raccomando la situazione è estremamente delicata in tutta la parte alta di Monteforte, giù lungo via Loffredo e via Nazionale. Prudenza”.

Nella zona colpita dal nubifragio, intanto, si sono recati diversi mezzi dei vigili del fuoco. Al momento, non è stata notificata la presenza di feriti ma la situazione viene costantemente monitorata.

Alcune aree dell’Avellinese, intanto, sono state soggette a blackout: è il caso, ad esempio, di svariate sezioni di Mercogliano.