Maltempo a nord, domani piogge e temporali estesi al centro-sud

Ska

Roma, 27 lug. (askanews) - Temperature ancora in ribasso su buona parte del paese, piogge e temporali che dal nord si estendono al sud: queste le previsioni meteorologiche dell'aeronautica militare.

A causa di una perturbazione di origine atlantica arrivata in Italia in queste ore, a nord, già oggi raggiunto dal maltempo, si prevede che domani ci siano precipitazioni diffuse e di forte intensità a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche molto abbondanti tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia, mentre in serata la nuvolosità dovrebbe diradarsi e la pioggia attenuarsi dapprima a nord-ovest e poi su tutto il settentrione. Al centro Italia sono previsti cielo molto nuvoloso o coperto con fenomeni temporaleschi diffusi anche intensi al mattino specie sulle aree tirreniche peninsulari, mentre nel pomeriggio è atteso un iniziale miglioramento sulla Sardegna e dalle ore serali le precipitazioni si attenueranno anche sulle restanti regioni peninsulari, con schiarite decise specie sulle aree costiere. Nubi compatte sono previste anche su Molise occidentale, Campania nonché Calabria e Basilicata con con rovesci e temporali sparsi, localmente anche intensi al mattino sulla Campania.

Agitati o mossi anche il mare, in particolare il Tirreno.

Ieri la Protezione civile aveva previsto per la giornata di oggi precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Liguria, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia-Romagna, in estensione dalla serata alla Toscana. Fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento, ed aveva pertanto valutato sempre per la gioranta di oggi allerta arancione per rischio temporali in Lombardia e sul settore nord orientale del Veneto e allerta gialla sul restante territorio della Lombardia e del Veneto, in Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Valle d'Aosta, Liguria e su gran parte di Piemonte e Toscana.