Maltempo, in Piemonte allerta rossa in zone Asti ed Alessandria -3-

Red/Nav

Roma, 24 nov. (askanews) - Per le prossime ore il persistere delle precipitazioni sulle pianure del torinese e cuneese determinerà livelli stazionari o in ulteriore crescita nei corsi d'acqua minori che, localmente, supereranno la soglia di pericolo.

Le precipitazioni registrate e il contributo degli affluenti determineranno un ulteriore incremento dei livelli lungo l'asta del Po, con valori prossimi al livello di pericolo nelle sezioni da Carignano (TO) a Crescentino (VC).

Il Tanaro potrà raggiungere livelli prossimi alla soglia di pericolo nella sezione di Farigliano (CN) mentre si manterrà al di sotto di tale soglia nelle sezioni a valle fino a Masio (AL).

Il Tanaro a Montecastello (AL) e la Bormida ad Alessandria si manterranno oltre la soglia di pericolo e sono previsti in diminuzione dalla giornata di domani. Si prevede un ulteriore incremento del livello dei laghi, con il raggiungimento del livello di guardia per il lago Maggiore.