Maltempo, Pinotti (pd): mettere risorse a disposizione regioni

Pol/Gal

Roma, 25 nov. (askanews) - "Gli eventi drammatici che hanno colpito per l'ennesima volta la Liguria e il basso Piemonte sono evidenti conseguenze dei cambiamenti climatici e della particolare situazione di rischio idrogeologico della zona. Vanno dunque affrontati con tempestività i danni, ma non basta. Oltre alle risorse stanziate per l'emergenza, il governo sta lavorando per mettere a disposizione delle Regioni tutte le risorse già disponibili, perché siano immediatamente spendibili. Nel caso del crollo del viadotto sull'A6 Torino- Savona occorre anche prevedere al più presto la mobilità alternativa, perché la zona rischia la paralisi con conseguenze anche sulle attività economiche dell'intera area. E' chiaro però che ci troviamo di fronte a episodi ormai ricorrenti che vanno affrontati anche in prospettiva, impostando un lavoro assiduo e continuo contro il dissesto idrogeologico. Il clima sta cambiando, non si tratta più di maltempo e occorre preparare il territorio con interventi di adattamento, non solo di mitigazione". Lo dice la senatrice del Pd Roberta Pinotti.