Maltempo, presidente Piemonte incontra sindaci del vercellese

Red/Cro/Bla

Roma, 26 ago. (askanews) - Presenza sul territorio, velocità di procedure e attenzione alle questioni locali. Queste le parole d'ordine della visita odierna del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio a Vercelli, nella sede della Provincia, dove, accompagnato dai consiglieri regionali Angelo Dago, Alessandro Stecco e Carlo Riva Vercellotti, ha incontrato i sindaci delle aree colpite dal maltempo a luglio, le associazioni di categoria agricole locali Coldiretti, Confagricoltura e Cia, e la Protezione civile.

Dopo la prima tappa a nel Cuneese, prosegue dunque a Vercelli il programma di visite nelle aree danneggiate dagli eventi calamitosi nel periodo estivo. In particolare, il 6 luglio scorso, un forte temporale con epicentro a Stroppiana (VC) si è abbattuto sul territorio vercellese causando danni alle colture e danneggiando le coperture di edifici pubblici e privati. Questi ultimi sono stati inclusi nella richiesta di 'stato di emergenza' per l'intero Piemonte firmata venerdì scorso dal presidente Cirio, insieme ai danni provocati dal maltempo nelle altre provincie piemontesi tra giugno e la scorsa settimana.

(segue)