Maltempo, scuole chiuse in Sicilia e Calabria: le città interessate

Maltempo scuole chiuse

Lunedì 11 novembre 2019 diverse scuole siciliane e calabresi rimarranno chiuse per il maltempo. L’allerta della Protezione Civile riguarda soprattutto le province di Catania, Agrigento, Catanzaro e Crotone.

Scuole chiuse per maltempo

Piogge e temporali continueranno imperterriti senza concedere una tregua ai residenti del Sud Italia. L’allerta emessa riguarda sia i forti venti che i fenomeni temporaleschi che sono previsti in giornata. Alcuni sindaci hanno pertanto deciso di chiudere preventivamente le scuole per evitare disagi e danni più gravi a studenti e genitori.

Per quanto riguarda la Sicilia, l’allerta arancione dovrebbe essere massima in tarda mattinata. Nella lista dei comuni che hanno disposto a chiusura degli edifici scolastici figurano Acireale, Ispica, Pozzallo, Castelvetrano e Agrigento. Previsto lo stop anche a Sciacca, Ribera, Naro e Palma di Montechiaro.

In merito alla Calabria invece la zona interessata sarà soprattutto quella ionica. Qui l’allerta non è relativa solo alla mattinata bensì a tutta la giornata, probabilmente fino alla mezzanotte. Sono tantissime le amministrazioni che hanno deciso di sospendere le lezioni. Tra queste troviamo Soverato, Cerva, Pentone, Magisano, Nocera, Argusto e Cardinale. Si aggiungono poi due capoluoghi di provincia, ovvero Catanzaro e Crotone. Non si esclude che prima della giornata di lunedì 11 possano essere emesse altre ordinanze del genere.

Stando alle previsioni dei meteorologi, la tempesta mediterranea in arrivo avrebbe il suo clou martedì 12 novembre. Pertanto è probabile che la chiusura delle scuole si protragga per almeno un altro giorno.