Maltempo Sicilia, pioggia a Catania ma finora niente criticità

·1 minuto per la lettura

Maltempo in Sicilia, nottata trascorsa a Catania senza criticità. Il tanto temuto uragano ribattezzato ‘Apollo’ che si è formato nello Ionio non ha creato, al momento, danni. Piove nel catanese ma non in maniera intensa. La città come già ieri si presenta praticamente deserta. Nessun danno è stato segnalato a persone o cose dalla Sala Operativa della protezione civile siciliana che è aperta a San Giovanni la Punta, nel catanese, e continua a monitorare la situazione.

Sono venti gli interventi di soccorso in atto e altrettanti sono stati effettuati durante la notte appena trascorsa. Il dispiegamento sul territorio del dispositivo di soccorso dei Vigili del Fuoco è stato ulteriormente potenziato e ridistribuito nell'area metropolitana di Catania. Al Centro di Formazione dei Vigili del Fuoco di via San Giuseppe la Rena a Catania, sono state dislocate delle sezioni operative in assetto alluvione, dotate anche un mezzo anfibio, che potranno essere prontamente impiegate in centro storico e nella zona Sud della città. Sul ‘campo’ sono dislocati e impegnati complessivamente oltre 210 Vigili del Fuoco attrezzati per le attività di soccorso ordinarie e in assetto operativo alluvione.

Forti temporali e pioggia battente invece si sono registrati e continuano a cadere soprattutto nel Siracusano e nel Ragusano. Ma non si registrano danni particolari se non la chiusura alla circolazione lungo la Statale 114 nella zona di Priolo Gargallo, nella provincia aretusea. Per il momento insomma, l’Isola sembra essere risparmiata dal ‘ribattezzato’ Apollo. Ma l’allerta rossa continua. Sino alla mezzanotte di oggi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli