Maltempo a Siracusa, strade allagate, crolli e danni alle auto: cinque famiglie evacuate

·1 minuto per la lettura
Maltempo a Siracusa
Maltempo a Siracusa

Nella giornata di venerdì 22 ottobre 2021 Siracusa si è trovata a dover fare i conti con un violento nubifragio che ha provocato grossi disagi: a causa del maltempo molte strade sono state allagate, si sono verificati crolli e diverse auto sono rimaste danneggiate.

Maltempo a Siracusa

La pioggia intensa durata oltre un’ora ha fatto cedere un muro nel quartiere di Grottasanta e i detriti portati dall’acqua hanno recato danni alle vetture parcheggiate. Non poche strade, tra cui viale Paolo Orsi, si sono allagate e molti tombini sono saltati a causa della pressione dell’acqua. In alcune immagini convidise sui social network si vedono anche persone in piedi sui tetti delle auto nel tentativo di mettersi al sicuro. Non sono pochi poi gli alberi che sono stati sradicati e sono finiti in strada danneggiando alcune auto.

Decine le chiamate alla Protezione civile e ai vigili del fuoco che hanno lavorato per mettere in sicurezza gli automobilisti e per scantinati allagati e tetti divelti.

Maltempo a Siracusa: cinque famiglie evacuate

I soccorritori hanno inoltre evacuato cinque famiglie nella zona della Borgata, in via Calabria, dopo che l’acqua ha allagato le loro abitazioni situate a pianterreno. Gli sfollati hanno trovato ospitalità da parenti e amici.

Un uomo è infine rimasto folgorato mentre era in corso il nubifragio ed è stato trasportato in Pronto Soccorso in condizioni non gravi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli