Maltempo Toscana, Rossi: subito 2 milioni stanziati da Giunta

Xfi

Firenze, 23 nov. (askanews) - "Di fronte a tanta desolazione bisogna intervenire subito. La tromba d'aria ha divelto i tetti,abbattuto gli ulivi, strappato le serre. Dobbiamo essere vicini immediatamente a queste famiglie, pertanto in attesa della dichiarazione di emergenza nazionale lunedì in Giunta approveremo subito lo stanziamento di 2 milioni per interventi da realizzare subito".

A dirlo il presidente della Toscana Enrico Rossi durante il sopralluogo sui luoghi colpiti dal maltempo di domenica 17 novembre. Davanti alla devastazione nella frazione di Polverosa, dove abitazioni e attività di 28 famiglie sono state pesantemente colpite dalla tromba d'aria che nella notte è arrivata dal mare (facendo anche strage di pini nella riserva della Duna di Feniglia), Rossi si è fatto carico della necessità di aiutare subito i cittadini rimasti coinvolti. Dopo aver incontrato molte delle famiglie e visitato gli immobili e i campi, ha verificato la possibilità di stanziare risorse immediate ed ha disposto per lunedì prossimo la presentazione in giunta di un provvedimento di urgenza.