Maltempo, tromba d'aria sul Garda. Danni nel Comasco e nel Lecchese

Maltempo, tromba d'aria sul Garda. Danni nel Comasco e nel Lecchese (Twitter, Vigili del Fuoco)
Maltempo, tromba d'aria sul Garda. Danni nel Comasco e nel Lecchese (Twitter, Vigili del Fuoco)

I vigili del fuoco hanno effettuato nella notte più di 50 interventi tra le province di Como e Lecco a causa delle forti piogge e grandinate che hanno colpito la zona. Numerose le operazioni di prosciugamento nei centri abitati, i soccorsi ad autisti in difficoltà e la messa in sicurezza di rami pericolanti.

In particolare i forti temporali che hanno colpito il Comasco nella notte hanno causato ingenti danni e disagi a Blevio, uno dei comuni lariani già colpiti dall'ondata di maltempo dello scorso anno. Frane, fango e detriti si sono riversati sulla provinciale Lariana, unica via di collegamento via terra della città.

VIDEO - Maltempo a Lecco, forti piogge e allagamenti

Secondo quanto comunica la polizia locale di Como sono ancora chiuse via Torno - per frane e smottamenti e - via per San Fermo. Gli operatori e il personale, insieme alla Protezione Civile, sono al lavoro dalle prime ore del mattino per liberare le strade.

Il comune di Blevio ha precisato che la provinciale sarà chiusa per ore, invitando i cittadini e i turisti a non muoversi se non necessario per non intralciare il passaggio dei mezzi al lavoro.

Tromba d'aria sul Lago di Garda

Una tromba d'aria si è abbattuta stamane sulla parte veronese del Lago di Garda. Non ha colpito la sponda ma si è scaricata in acqua. Sono in corso verifiche per accertare che nessuna imbarcazione fosse in quel momento nello specchio di lago.

Frane in Trentino, allerta meteo fino alle 18 di oggi

Notte di maltempo, allagamenti e frane anche in Trentino. Più di 30 gli interventi dei vigili del fuoco, in particolare lungo la statale Gardesana occidentale interessata da uno smottamento all'altezza della diramazione per Terlago.

Circolazione interdetta al traffico per ore: la viabilità è stata appena ripristinata. Disagi alla circolazione in Valsugana, in particolare al confine con il Veneto dove le forti raffiche di vento hanno abbattuto alberi e fatto precipitare sulla sede stradale detriti e sassi. La Protezione civile informa che l'allerta meteo, con forti temporali, vento e rischio idrogeologico, proseguirà fino alle 18 di oggi.

VIDEO - Maltempo nel comasco e nel lecchese, vigili del fuoco in azione

Forte temporale a Livorno, 118 mm di acqua all'ora

Nottata di lavoro con più interventi per i vigili del fuoco di Livorno, in seguito a un forte temporale che ha colpito la città e la provincia. Secondo quanto spiegato dal Comune "al pluviometro del Corbolone sono stati toccati 118 millimetri all'ora". Al momento, spiegano dal comando provinciale, circa una decina di interventi compiuti a partire dalle 4.30 soprattutto per alberi pericolanti, rami e per le tegole di un tetto di abitazione cadute ad Ardenza.