Maltempo in Veneto: colpita Pedemontana vicentina e Padovano

Bnz

Venezia, 31 lug. (askanews) - Un violento nubifragio ha colpito la pedemontana vicentina, in particolare Piovene Rocchette dove registrano allagamenti, fango e ghiaia che hanno invaso alcune strade. Sono intervenuti i vigili del fuoco, gli uomini della Protezione Civile locale e della provincia di Vicenza a supporto.

Nei Comuni padovani di Montegrotto, Abano Terme e Selvazzano si registrano interventi per allagamenti stradali e alberi caduti.

Si sottolinea che la situazione meteo è attualmente in evoluzione e, quindi, l'elenco dei Comuni colpiti al momento non si può dire esaustivo.

Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, attraverso l'assessore Gianpaolo Bottacin, è in costante contatto con il Sistema Regionale di Protezione Civile che sta facendo fronte alle situazioni di rischio determinate dagli eventi odierni e quelle che potrebbero verificarsi nelle prossime ore sul territorio regionale.

In merito ai nuovi eventi atmosferici, il Presidente ha provveduto firmare un nuovo decreto sullo Stato di Crisi e la richiesta dello Stato di Emergenza che rimane aperto in considerazione delle previsioni meteo per contemperare eventuali nuove situazioni che si dovessero ulteriormente verificare.