Maltempo, a Venezia stamattina punta marea massima a 127 cm

Bnz

Venezia, 12 nov. (askanews) - Il Centro Previsioni e segnalazioni Maree della Protezione civile - direzione Polizia locale del Comune di Venezia segnala che martedì la marea ha raggiunto un massimo di 127 centimetri alle ore 10.35 a Punta della Salute Canal Grande, 130 centimetri alle Fondamente Nove e 132 centimetri a Chioggia.

"La marea di oggi è stata preannunciata da diversi giorni prevedendo un massimo di 140 centimetri - dichiara il Centro maree -. Il valore registrato in centro storico è stato più contenuto grazie al ritardo del passaggio del fronte perturbativo rispetto alle previsioni che lo davano coincidente con il massimo astronomico. Così in mare si sono registrati comunque 137 centimetri alle dighe, mentre a Punta Salute il livello si è fermato a 127/128 centimetri. Lato Fondamente Nove, a causa del vento di bora, la marea ha superato i 130 centimetri. Qui il fenomeno è stato ancora più evidente a causa del moto ondoso generato dal vento, con altezze d'onda superiori ai 50 centimetri. Anche Chioggia ha risentito del vento di Bora registrando valori di poco superiori a 132 centimetri".

Questi valori comportano per Venezia un allagamento del suolo calpestabile di circa il 45%.