Maltempo, Zaia: dopo Vaia restano molte sfide per ricostruzione

Bnz

Venezia, 29 ott. (askanews) - "Abbiamo ancora molte sfide da portare a termine ma stiamo lavorando senza sosta: 1.746 cantieri aperti, quasi 468 milioni di euro, vale a dire tutte le risorse disponibili, investite e cantierate. Un grande lavoro di squadra che sta producendo risultati incredibili per ricostruire le nostre montagne devastate esattamente un anno fa dalla tempesta Vaia". Lo ha affermato questa mattina Luca Zaia che, presentando il bilancio di un anno di commissariamento governativo, non ha nascosto l'emozione indossando la divisa della Protezione Civile Nazionale.

"Oggi intervengo da Commissario Delegato il maltempo di fine autunno 2018 - ha spiegato il Presidente della Regione del Veneto - illustrando quanto fatto in dodici mesi dalla tragedia che ha sconvolto le montagne venete - oggi è giusto presentare un bilancio e dare un'idea di cosa è stato Vaia e ringraziare tutti quelli che hanno vissuto quei giorni e che da allora stanno lavorare per ridisegnare e ricostruire dove c'è stata devastazione".

(Segue)