Maltempo, Zaia: Mose è al 98% e va ultimato

Fdm

Venezia, 14 nov. (askanews) - "Venezia ha visto forse solo nel 1966 una devastazione come quella dell'altra notte. L'acqua ha fatto danni incalcolabili.

A chi - a ragione o a sproposito - parla in questi giorni di Mose, ricordo ancora una volta che è un'opera statale costata 5 miliardi e conclusa per circa il 98%. Va ultimata, certamente, considerato comunque che per farla funzionare serviranno 80, 100 milioni l'anno". Così Luca Zaia, governatore del Veneto. "Il Mose non mette totalmente al sicuro l'area marciana, ma se l'altra notte fosse entrato in funzione, avrebbe bloccato le maree" conclude Zaia.