'Mamma ho perso l'aereo', Macaulay Culkin oggi si sfoga: 'Non ce la faccio più'

·3 minuto per la lettura

Tutti se lo ricordano con quella faccia da furbetto, i capelli biondi e la massima predisposizione a combinare guai. Stiamo parlando di Macaulay Culkin, l’ex bambino fenomeno di Mamma ho perso l’aereo. Se quel film contribuì a renderlo famoso e a farlo diventare uno degli attori iconici degli anni ’90, lui sembra non amarlo così tanto.

Macaulay Culkin contro Mamma ho perso l'aereo: ecco cosa ne pensa oggi l’attore

Leggi anche >> Il diavolo sul set: ora si scopre quel retroscena macabro del film 'Mamma ho perso l'aereo' Oggi 40 enne, Macaulay Carson Culkin è tornato a nuova vita. In un'intervista rilasciata a 'Esquire' un po' di tempo fa, raccontava di essere uscito dalla tossicodipendenza e di aver lasciato il mondo del cinema proprio per questo. Un vortice che lo ha trascinato verso il basso e che ha avuto inizio in qualche modo proprio con il successo di 'Mamma ho perso l'aereo'. Culkin che è tornato a recitare nel 2019 nel film Changeland diretto da Seth Green, oggi sembra essere un uomo nuovo. Al suo fianco c'è Brenda Song con cui sta dal 2017. Nell'intervista a Esquire raccontò che stavano cercando di avere un bambino.

Tornando al passato e al film che lo lanciò nel firmamento delle star mondiali, e che lo portò ad essere il bambino più pagato del mondo (a soli 10 anni), Macaulay in occasione di un'ospitata nel talk show televisivo di Ellen DeGeneres, parlò di quello che significò per lui il successo di quella pellicola. "Fu una maledizione e al tempo stesso una benedizione", disse ricordando la popolarità ottenuta dal bimbo che riesce a far vedere i sorci verdi a due rapinatori. Quel film torna ad essere trasmesso in tutto il mondo durante le feste natalizie, facendo sempre un ottimo share. Ma per il suo protagonista non tutto è così rose e fiori, al punto di sentirsi veramente perseguitato. Le feste natalizie sono la mia stagione – ha raccontato ancora – è la stagione di Macaulay. Quindi cerco di uscire il meno possibile in quel periodo”. Anche perché quando le persone lo incrociano per strada, da lui vogliono tutti la stessa cosa, ossia che posi ancora con l’espressione di disperazione del poster del film. “Tutti vogliono che lo faccia – ha detto rassegnato – ma ci sono già passato, gente, l'ho già fatto. Ho 37 anni ora, ok?”.

Macaulay Culkin contro Mamma ho perso l'aereo: cosa fa oggi

Ma cosa farà oggi? Avendo guadagnato tantissimo denaro da bambino, vive una vita piuttosto rilassata, tanto che oggi si dedica soprattutto alla pittura e ad un suo podcast radiofonico. “È un po’ come se qualcuno avesse lavorato tanto, tantissimo – conclude – e io avessi ereditato tutti i suoi soldi. Mi consente di trattare tutto come un hobby, in realtà”. Forse, quindi, il successo regalatogli da Mamma ho perso l’aereo non è venuto tutto per nuocere… Crediti foto@Kikapress