"Mamma sono vivo", le parole del combattente Usa disperso in Ucraina - Video

(Adnkronos) - Alexander Drueke, il veterano americano disperso in Ucraina, dove si è recato a combattere al fianco delle forze di Kiev, per addestrare i militari ucraini all'uso delle armi inviate dagli Usa, è vivo. Lo rende noto la famiglia, citando un video pubblicato in rete. Il sergente risulta scomparso da giorni. Si trovava vicino a Kharkiv. Nel video, Alexander si rivolge alla madre per dirle che tornerà a casa "il prima possibile". Il video è stato pubblicato dopo che l'emittente russa Rt aveva reso noto che Drueke, insieme a un altro americano, l'ex Marine Andy Tai Huynh, si erano arresi alle forze russe.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli