"Manca poco alla fine": Carolina Marconi scoppia a piangere. Ma è una bella notizia

·2 minuto per la lettura
(Foto Instagram)
(Foto Instagram)

La battaglia di Carolina Marconi contro il tumore al seno è alle sue fasi finali. Con la stessa grinta con la quale ha combattuto negli ultimi mesi, la showgirl condivide con i fan la sua felicità per la penultima chemio effettuata. Lo fa con un lungo messaggio su Instagram, in cui spiega che ormai "manca poco": se tutto andrà bene, tra un po' di tempo sarà fuori dall'incubo. "Ieri ho fatto la penultima chemio bianca", ha scritto Carolina Marconi pubblicando la sua foto sul lettino dell'ospedale, durante il trattamento. "Siamo quasi arrivati al traguardo", ha aggiunto, "avevo un po’ di paura perché giorni fa non sono stata bene... raffreddore e tosse, mi sentivo ancora malaticcia. Il mio oncologo voleva posticipare la chemio per essere più tranquilli, anche se le mie analisi erano perfette. Ma ho voluto farla lo stesso".

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Carolina Marconi, il tumore e il segno della cicatrice al seno: il forte e toccante post sui social

LEGGI ANCHE: Carolina Marconi e il tumore, ricovero in ospedale: "Ho paura"

Parole da cui traspare tutta la forza di Carolina Marconi, che ormai è diventata un simbolo per le donne che combattono contro il tumore al seno. Proprio a loro nei giorni scorsi aveva inviato un messaggio nel quale diceva, tra l'altro: "Mi hanno asportato tutti e due i seni, ma questo non mi ha cambiata". Ora questa bella notizia. 

La chemio è durata "quattro ore lunghissime". Carolina Marconi ha spiegato di averla effettuata nel reparto nuovo del Policlinico Gemelli. Ha scritto: "E' molto bello, le poltrone colorate ognuna delle quali sopra aveva un quadretto con un fiore diverso l’uno dall’altro. La mia si chiamava Calla color panna, mi sono portata il mio inseparabile libro di Musso ma non sono riuscita a concentrarmi. Ero troppo emozionata... Pensavo: "cavolo, manca poco alla fine, è la penultima", e mi sono lasciata andare in un pianto liberatorio".

LEGGI ANCHE: Il dramma di Carolina Marconi: "Anche se ho il cancro farò di tutto per diventare madre"

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Carolina Marconi bellissima e coraggiosa. Nuovo look per una sfida “devastante”

Ma a renderla ancora più felice è la notizia che, finalmente, tra un po' potrà togliere la cannula in vena che porta sul braccio da quando è iniziato il percorso di cura. "Nn dormo serenamente da mesi", ha scritto Carolina Marconi, "e rosico a non poter prendere in braccio le mie nipotine, che ogni volta mi guardano male con quegli occhioni, come a dire zia non ci vuoi più? Ma quando la leverò sarò tutta per loro. Poi non vedo loro di tornare a fare sport con le mie amiche". Quindi, un ringraziamento al "mondo social che mi ha permesso di conoscere persone meravigliose e ve ne sarò per sempre grata, specialmente per le parole di coraggio e speranza anche quando le cose non andavano bene".

LEGGI ANCHE: Carolina Marconi mostra i segni dell'intervento al seno: "È stato il giorno più brutto"

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Ex gieffina ha il cancro: ‘Inizio la chemio a giugno’

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli